ARI Scandicci News

43 articoli

Diploma Castelli della Toscana: attivata la “Torre Alta”

Domenica 15 maggio nell'ambito della sua attività in portatile, l'amico Riccardo IZ5RLK ha attivato per il Diploma dei Castelli della Toscana e dei Castelli Italiani la referenza FI 119, la Torre dei Peruzzi ad Antella detta anche la Torre Alta.

 

… E visto che il tempo atmosferico sta andando a migliorare, potrebbe anche migliorare la nostra partecipazione a questa attività radio in supporto di un diploma permanente che, guarda caso, è stato istituito dalla nostra sezione…!!!
 
 
 Un seme è stato gettato… grazie a Riccardo dal Consiglio Direttivo!

 


 

La postazione mobile accanto alla Torre Alta
La postazione mobile accanto alla Torre Alta

 

L'attrezzatura utilizzata
L'attrezzatura utilizzata

Assemblea ordinaria dei Soci

E’ convocata l’Assemblea Ordinaria dei Soci della Sezione ARI di Scandicci per il giorno 5 maggio 2016 alle ore 23,59 presso la Sede Sociale in via S.Antonio, 17 in Scandicci e, in seconda convocazione, presso la stessa Sede Sociale per il giorno 6 maggio 2016 alle ore 21,00, con il seguente Ordine del giorno:
 
 
  1. Relazione del Presidente;
  2. Relazione del Tesoriere e approvazione del rendiconto dell’anno 2015;
  3. Relazione del Consigliere delegato ARI-RE;
  4. Previsioni e attività per l’anno 2016;
  5. Antenne della stazione IQ5BL e loro supporto;
  6. Edizioni digitali delle riviste statunitensi QST e CQ;
  7. Varie ed eventuali.

 

Il Consiglio Direttivo raccomanda caldamente a tutti i Soci la partecipazione alla Assemblea Ordinaria.
 
 
Cordiali saluti.
 
Per il Consiglio Direttivo
il Segretario
IZ5MKA  Aldo
 

Abbiamo partecipato al Contest VHF delle Sezioni

Ci alterniamo al rotoreIl 20 marzo scorso Leonardo iz5fsa e Stefano iw5dpf hanno partecipato al Contest VHF delle Sezioni con il nominativo IQ5BL della nostra Sezione.

Il QTH operativo era sulle colline di Scandicci tra Mosciano e Marciola, in località La Sughera, sito a circa 320 metri di altezza sul mare.

La stazione, autoportata con i mezzi di Stefano, era composta da: ICOM 706, lineare da 200W, antenne Yagi 11 elementi e Yagi 5 elementi montate su pali telescopici a circa 7 m. e 5 m. Alimentazione a batteria assistita da un generatore di scorta.

E con il rotore… umano!!!

Il bottino è stato di 45 QSO con record IQ0AM Sezione di Quartu S. Elena.

Vai all'album fotografico

Un ponte per le emergenze

ProCivARILa nostra sezione ha all’interno un gruppo di volontari che fanno parte dell’associazione ARI – Radio Emergenze Scandicci che in quanto tale assicura le comunicazioni radio ed il coordinamento dei soccorsi in caso di calamità in stretto contatto con il Comune di Scandicci e le altre associazioni di volontariato. L’idea di installare un ponte radio è nata principalmente dall’esigenza di poter collegare la zona sud di Firenze, in particolare tutti i comuni inclusi nell’area denominata “Colli Fiorentini” fino al comune di Greve in Chianti.

ik5asn montaggio delle antenne
Vai all'album fotografico
Il ponte radio è dislocato nelle colline a sud di Scandicci ad un’altezza di circa 370 m s.l.m. all’interno di un parco naturale protetto. Dista circa 7 km dalla nostra sede. ( coordinate 43°45’74”N 11°11’23”E ). 

Attualmente il ripetitore è operativo solo in banda VHF ma successivamente verrà attivata una stazione ripetitrice in 70 cm digitale in D-Star e una connessione a 5 Ghz con la nostra sede.

La postazione che include il piccolo fabbricato ed il palo di sostegno sono di proprietà del Comune di Scandicci che ne ha permesso l’uso non solo per motivi puramente radioamatoriali ma principalmente, come già enunciato, per scopi di protezione civile.

 


CARATTERISTICHE DEL PONTE

Frequenza: 145.6125 MHz
Shift: -600 KHz
Subtono: 79,7 Hz
Coordinate di posizione:

43°45’74”N 11°11’23”E

 

Un ringraziamento particolare va ai soci che hanno partecipato in maniera attiva alla realizzazione del ponte radio:

IW5DPF Stefano, IK5ASN Dante, IW5BMS Maurizio, IK5QPW Eraldo, IZ5ILC Mario, IZ5MKA Aldo.