ARI Scandicci News

23 articoli

Corso per il conseguimento dell’autorizzazione generale di Radioamatore


Dopo il successo ricevuto dal corso appena concluso il Comitato Regionale Toscana sta già lavorando per organizzare anche per il 2023 il corso GRATUITO per il conseguimento della patente di Radioamatore.

Il corso è dedicato a chi abita in zone in cui la Sezione ARI territorialmente competente non organizza un corso in presenza.

Il corso si svolge in modalità mista. Le lezioni che sviluppano le materie d’esame saranno tenute in videoconferenza. Ai partecipanti saranno richiesti alcuni incontri in presenza con la Sezione ARI territorialmente competente per l’iscrizione all’Associazione, la consegna dei materiali, l’accoglienza nell’Associazione e un primo avvio alle attività radioamatoriali.

Il corso è gratuito. E’ richiesta l’associazione all’ARI Radio Club. Ogni aspirante si iscrive nella Sezione territorialmente competente.

Tempistica
L’esame presso il MISE è previsto nella prima metà di novembre
La durata del corso è di 5 mesi, così distribuiti: aprile, maggio, giugno, settembre, ottobre
Nei mesi di aprile, maggio e giugno sarà tenuto un incontro di 2 ore ogni settimana
Nei mesi di settembre ed ottobre saranno tenuti due incontri di 2 ore ogni settimana

Modalità didattiche
In ogni lezione si alterneranno momenti di spiegazione degli argomenti, test di verifica e relativi approfondimenti, simulazione di esame. I partecipanti saranno seguiti dal docente e da un tutor.
Negli incontri in presenza i partecipanti saranno seguiti da un tutor

Contenuti
Il corso sviluppa completamente i contenuti del programma ministeriale, che qui riportiamo:

Argomenti di natura tecnica
Elettricità, elettromagnetismo e radiotecnica
Componenti
Circuiti
Ricevitori
Trasmettitori
Antenne e linee di trasmissione
Propagazione
Misure
Disturbi e protezione
Protezione elettrica

Regole e procedure d’esercizio nazionali ed internazionali
Alfabeto fonetico
Codice Q
Abbreviazioni operative utilizzate nel servizio di radioamatore
Segnali internazionali di soccorso, traffico in caso di urgenza, comunicazioni in caso di catastrofi
naturali
Indicativi di chiamata
Piani di frequenze della IARU

Regolamentazione nazionale ed internazionale dei servizi di radioamatore e di radioamatore via satellite
Regolamento delle radiocomunicazione dell’UIT
Regolamentazione della CEPT
Legislazione nazionale, regolamentazione e condizioni per l’ottenimento della licenza.


Per ulteriori informazioni scrivere a formazione@ari-crt.it oppure info@ari-crt.it oppure a sezione@ariscandicci.it

Buon Natale a tutti voi e ai rispettivi QRA

Dal Consiglio Direttivo e dal Collegio Sindacale i più cari Auguri di Buon Natale a tutti i Soci e rispettivi QRA.

Il Consiglio Direttivo

IK5EEA Daniele Caramelli – Presidente
IW5DPF Stefano Orlandi – Vice Presidente
IK5IIS Fabiano Bandini – Tesoriere
IZ5FSA Leonardo Lastrucci – Segretario
IZ5EKW Sergio Sottili – Consigliere

Il Collegio Sindacale

IK5GQH Flavio Esposito – Presidente
IW5CWA Mauro Mandorlini – Sindaco
IK5NXB Enrico Marchi – Sindaco

Stazione QO-100

Sono terminati i lavori che da tempo stanno occupando Maurizio IW5BMS ed Aldo IZ5MKA. A partire dall’installazione della parabola, fortunatamente collocabile al meglio sulla parete sud, necessaria per collegare il satellite geostazionario QO-100, con uplink (tx) a 2,4GHz e downlink (rx) a 10GHz.

Ovviamente per avere la minima perdita la postazione è stata collocata proprio dietro alla parete su cui è stata montata la parabola. Per poter allestire la postazione è stato fatto un nuovo impianto elettrico ad-hoc con una scrivania dedicata.

Postazione con RTX, transverter e PC
Parabola
Il doppio transverter (rx e tx).

Ma per conoscere i dettagli e per poterne usufruire serve la vostra presenza in Sezione.

Se ci sarà interesse, e comunque per poter operare sulla postazione QO-100, seguiranno delle serate a tema il prossimo gennaio 2023.

73 de Leo IZ5FSA

La Sezione e la selva!!!

Dopo un anno di tentativi, qualcuno ci ha dato ascolto e ha finalmente potato le piante all’ingresso della Sezione. Quei Soci che non venivano in Sezione perché avevano paura di perdersi nel bosco, non hanno più scuse!!!

La sede della Sezione ARI di Scandicci torna rivedere la luce del sole

Vi aspettiamo il venerdì sera dopo le 21 e la domenica mattina dopo le 10, anche se non sempre siamo puntuali ad aprire… concedeteci qualche minuto di attesa, siamo “volontari” chec ercano anche dagli altri soci un po’ di “volontariato”.

73 de Leo IZ5FSA

QUOTE ASSOCIATIVE 2023

A tutti i Soci, si ricorda che le quote si possono pagare in contanti presso la sezione tutti i venerdì sera dopo le 21 e tutte le domeniche mattina dalle 10 alle 13… e che siete sempre i benvenuti!!!

Detto questo è possibile pagare anche a mezzo bonifico all’IBAN di Sezione ma quest’anno ci sono 2 possibilità:

Quota 78€ per ricevere RadioRivista in forma cartacea

Quota 68€ per ricevere RadioRivista in formato elettronico via posta elettronica

Chi sceglierà la seconda opzione dovrà indicare la casella di posta elettronica su cui vorrà ricevere la versione digitale della RR al momento del pagamento della quota, che se fatta con bonifico andrà indicata nella causale con le seguenti modalità:

IBAN________ IT79U0306909606100000018789
Intestato a___ Associazione Radioamatori Italiani Sezione Scandicci
Causale_____ QUOTA 2023 [CALLSIGN] [e-mail x RR elettronica]

Si conferma che, allo stato attuale, il contributo annuale radioamatori è sempre di 5€ da pagare, nel modo consueto, ovvero sul CCP 100503 intestato alla TESORERIA PROVINCIALE DI FIRENZE con causale CONTRIBUTO ANNUALE RADIOAMATORI 2023 [CALLSIGN].

In attesa di rivederti in Sezione, sperando di essere stato chiaro, ti invito ad iscriverti come utente al nostro sito se non già fatto, così da poter ricevere la newsletter che ti terrà aggiornato sulle nostre attività.

Cordiali 73 e MRY XMAS HNY 2023 a tutti voi e ai rispettivi QRA de Leo IZ5FSA